CES-2018-2

CES 2018 – TV 8K e Jarvis, la start-up from Italy

CES 2018, Che cos’è, e ultime Novità

Per chi non lo conoscesse, il CES non è un servizio igienico che si trova in bagno, ma bensì l’acronimo di Consumer Electronics Show ed è la fiera più importante al Mondo dedicata all’elettronica di consumo e alla tecnologia. Si tiene a Los Angeles e molte tra le più grandi aziende tecnologiche partecipano per mostrare i loro prodotti e prototipi, per dimostrare di cosa sono capaci. Oltre ad essere una fiera dedicata principalmente alla tecnologia, lascia spazio anche all’automobilismo, che in questo 2018 sembra voglia dare spettacolo.

TV 8K presentata da LG

Esatto, avete letto bene, LG ha presentato una TV 8K da ben 88 pollici. Cosa significa 8K? Vale a dire una densità di pixel (7680 x 4320) quattro volte superiore al 4K e 16 volte più alta del Full HD. Fino ad ora le tv OLED più grandi raggiungevano al massimo i 77 pollici.

La risoluzione 8K non compromette la luminosità“, spiega LG. “Le risoluzioni più alte si raggiungono riducendo la dimensione di ogni pixel e a sua volta il rapporto di apertura, andando così a ridurre la luminosità. In quanto auto emissivi gli OLED sono meno influenzati dal rapporto di apertura e perciò sono ottimali per i pannelli 8K”.

Anche Sharp ha fatto sapere che presenterà un prodotto con risoluzione 8K. E Samsung e Sony, sicuramente non resteranno a guardare, dato che avevano già smascherato i loro prototipi 8K circa un anno fa. Assisteremo quindi ad un vero scontro tra TV, e che vinca il migliore!

ces2018

Jarvis, la tua casa unita alla domotica con una start-up italiana

Al CES, non si parla solo di TV, ma anche di dispositivi basati su tecnologia virtuale. Per i più appassionati di Marvel, più precisamente di Iron Man conoscono Jarvis come l’assistenze virtuale di Tony Stark nei film di Iron Man. Esattamente, il nome cade a pennello, dato che nei film di Iron Man, Jarvis controlla la sua armatura e tutti gli impianti di casa, anche nella realtà sarà così.

Ma cos’è Jarvis? La startup Bolognese Iooota, ha ricevuto finanziamenti per 450 mila euro per il suo dispositivo Jarvis. Il dispositivo in grado di collegare e monitorare tutti gli oggetti connessi presenti in casa. Anche a distanza è possibile effettuare le operazioni più semplici – spegnere le luci dimenticate accese – oppure consultare i consumi.

Inoltre Jarvis è anche una sicurezza, è in grado infatti, di “prevenire” eventuali incidenti domestici poiché segnala anomalie negli impianti, fughe di gas, allagamenti e incendi

CES2018-

 

Un piccolo estratto delle interessanti presentazioni al CES 2018, vi terremo aggiornati!

Viaa