dual

DUAL, Gioco vecchio stile per Smartphone

DUAL! Vecchio e Nuovo Stile, Scopriamolo Insieme..

Quest’oggi recensiremo un gioco che non viene molto considerato, ma ha delle ottime capacità, DUAL!.
Questo gioco é un video games vecchio stile per il vostro smartphone, infatti ormai le app sugli store permettono di giocare con amici tramite il mondo online e quindi a distanza, con DUAL invece, é possibile giocare solo a distanza ravvicinata tramite l’utilizzo del Bluetooth o trovandosi su una stessa rete Wi-Fi.

Il gioco consiste nel muovere la propria forma/astronave tramite l’utilizzo del Giroscopio dello smartphone, inclinando quindi il dispositivo per cercare di schivare i colpi dell’avversario.

Colpi che passano da uno schermo all’altro, ovvero, dovrete muovervi nel vostro schermo, ma i proiettili che sparerete tramite un semplice tocco sul Display passeranno allo smartphone del vostro avversario, il quale non dovrá farsi colpire.

dual

Game non online, ma Bluetooth e Wi-Fi

Questo Game è molto semplice e intuitivo, anche per i più piccoli, ma soprattutto permette di giocare con le persone che si ha accanto (se anche loro hanno l’app installata), cosa che sfugge sempre più di mano a causa dei giochi sugli smartphone che sono solitamente single player, o per giocare online.
Questa app ricorda molti i vecchi giochi nei cabinati che si trovavano nei bar o nelle sale giochi, tuttavia con l’unica particolarità di non giocare contro un computer, ma contro un proprio amico.

Ovviamente non sappiamo se sono previsti aggiornamenti che andranno a modificare le normali funzioni del gioco, e magari verrà aggiunto anche il servizio per giocare online con gli amici a distanza, o contro avversari sconosciuti.

In conclusione, non possiamo fare altro che consigliarvi questo gioco, sia per vivere i tempi e i giochi di una volta, sia per giocare con un vostro amico che si trova lì vicino a voi, lasciando così da parte le lunghe distanze del mondo Online.

Link Play Store: Google Play Store
Link App Store: Apple Store

 

La versione testata è quella presente sul Google Play Store, non siamo quindi sicuri che su Apple Store siano presenti le medesime funzione descritte in questo articolo.